lunedì 26 gennaio 2015

Ali Nere ~



Introduzione al Journal

Cominciamo con lo scrivere qualcosa sul 'Wreck This Journal'
Cos'è esattamete? è un libro Molto MOLTO particolare, scritto da Keri Smith ed Edito da Penguin Book.

Come potete vedere dall'immagine questa è la versione inglese, attualmente non c'è una versione italiana, c'era ma non è stata più ristampata e quindi le copie sono finite da circa 5 anni. Se vi trovate meglio con il Francese o lo Spagnolo c'è la versione in queste due lingue.
Lo trovate su Amazon al prezzo di 8.99 £ oppure a circa 9.47€ , questo è il prezzo attuale non in sconto. Il wreck è uno solo, oltre alla copertina nera ci sono altre 3 versioni però il contenuto è Uguale!

La versione con la copertina nera è inserita anche all'interno di un cofanetto con altri libri di Keri Smith che attualmente possiedo ma che non ho ancora cominciato quindi per il momento non li citerò, ricordatevene però perche li inizierò a breve.

Ottimo, quindi, abbiamo detto quanto costa, dove trovarlo ed in quali lingue in cui è scritto, se non siete ferrati in nessuna delle tre lingue vi consiglio comunque la versione Inglese, se avete dei rudimenti riuscirete comunque a leggerlo mentre se proprio non sapete una parola mettetevi vicino ad un browser e traducete con un traduttore, ne vale la pena!

Bene passiamo quindi al titolo ok? ve lo traduco io, significa "Spezza/Distruggi questo diario". No, non sembra tanto un bel titolone per un libro, ma è uno di quei pochi libri con un nome azzeccato! sì infatti lo scopo di questo libro è "distruggerlo" non nel senso letterale del termine -o forse sì- ma nel senso di trasformarlo di spezzare la linea retta con cui sono fatti i libri e trasformarlo nel proprio diario, nell'espressione della nostra immaginazione, fantasia e quanto altro; in ogni pagina, infatti, di questo libro c'è una frase scritta, forse due, non di più -vi dicevo che era facile da leggere!- che riporta il comando o l'ordine di quella pagina. Avete letto bene, ordine o comando che voi dovrete seguire secondo la vostra fantasia.

Ci sono effettivamente due metodi per fare questo Wreck ed in qualsiasi caso comunque è a vostro ingegno, il primo è quello di eseguire gli ordini e cercare di distruggere il diario senza il minimo ripensamento.. l'altro è quello che vuole tirare fuori la tua parte artistica e che ti suggerisce di riempire questo diario con la propria creatività andando quindi a rimpolpare ed a trasformare -distruggendo quindi la base del journal- ogni pagina in qualcosa di fantasioso che sia ispirato dall'ordine della pagina.

Quindi in realtà potete tenerlo con voi sempre e dare sfogo alla vostra fantasia e creatività sia nell'eseguire i comandi che nell'addobbare il tutto. In realtà però non c'è bisogno di tanto tempo, nè di una costanza, io stessa non mi prefiggo un numero di pagine da affontare, quello che riesco a fare.. di sera durante la mia dose quotidiana di Serie tv e quando ne ho voglia abbellisco il mio Wreck, si, devo dire che sono più un tipo da abbellimenti e nastrini e non dal distruggere fine a se stesso...

Io l'ho regalato a mio fratello (15 anni), al mio omo ed a mia mamma che a sua volta ne ha preso un altro e lo ha regalato ad una sua amica.

Bene.. quindi, per me comincia qui l'avventura del Wreck This Journal.. per voi?
Vi ho intrigato? Vi ho convinto? fatemi sapere se avete intenzione di prenderlo o se avete qualche altra domanda..



Dada

Nessun commento:

Posta un commento